Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > San Dona Progetto Green Farm: il tuo aiuto per il nostro orto, il tuo sostegno per i quattro giovani che ci lavorano
San Dona Progetto Green Farm: il tuo aiuto per il nostro orto, il tuo sostegno per i quattro giovani che ci lavorano
(5) Commenti

mercoledì 2 novembre 2016

Ora le loro giornate sono più piene, e più belle. E il nostro giardino è più curato. Ma con il vostro aiuto si potrà fare di più: dal giardino all'orto biologico, dal piacere di dedicarsi alla terra alla soddisfazione di raccoglierne i risultati. Per poi condividerli.

gf

PER SOSTENERE IL PROGETTO GREENFARM CONTATTA IL PICCOLO RIFUGIO: 042152583, UFFICIOSTAMPA@PICCOLORIFUGIO.IT

Quattro giovani persone con disabilità vengono ogni giorno al Piccolo Rifugio di San  Donà per partecipare alle attività: è questo il punto di partenza del progetto Green Farm realizzato in convenzione con l'Ulss 10 Veneto Orientale (che dal 2017 si chiamerà Ulss 4), sostenuto e finanziato dalla Regione Veneto tramite la dgr 739/15.

Protagonisti del progetto Green Farm sono persone che non hanno un posto di lavoro in azienda, pur avendo capacità operative buone, o che non hanno trovato un posto in un centro diurno o Ceod, perché posti liberi oggi non ce ne sono, e non ce ne saranno a breve.

Vengono al Piccolo Rifugio e si prendono cura dell'ampio giardino interno: curare gli alberi, rastrellare le foglie, tagliare l'erba, togliere la polvere, annaffiare i vasetti delle erbe aromatiche, preparare l'orto e le aiuole in vista della primavera ... con l'aiuto dell'educatrice Alice Marigonda e dell'operatrice Romina Gerardi, contribuiscono a rendere più belli gli spazi della vita quotidiana del Piccolo Rifugio.
Ma soprattutto, mettono sulla giusta rotta le loro giornate: si allenano alla responsabilità di un compito, mantengono o sviluppano le loro competenze, scoprono che il loro impegno può portare a grandi risultati.
Senza dimenticare che il lavoro manuale fa bene al fisico, e il confronto con la terra e la natura fa bene allo spirito.

IMG-20161026-WA0024

Addio foglie per terra in giardino: ci pensa la squadra di Green Farm

Per i momenti di pausa, c'è la base di Green Farm nel salone del Piccolo Rifugio, dotata di un computer per lavorare, giocare e ascoltare musica ma anche di una cucina per prepararsi una merenda, bere una tazza di tè per riscaldarsi, l'occasione per altre due chiacchiere: per coltivare, oltre ai pomodori, anche le relazioni.

Green Farm è cominciato da poco, ma ha grandi progetti: ampliare l'orto esistente seguito da Loris (un ospite del Piccolo Rifugio) e le sue coltivazioni, sperimentare l'agricoltura biologica, piantare e preparare piante officinali...
Ma per realizzare questi progetti abbiamo bisogno di aiuto.

Se da anni curi il tuo orto, o se hai passione per il giardinaggio, e hai voglia di venire a trasmetterci le tue competenze, qui troverai allievi entusiasti.
Se hai attrezzi da lavoro che non ti servono più - come vanghe o rastrelli - per noi sarebbero utilissimi.
Se puoi investire qualche euro in questo progetto, ti garantiamo che sarà come mettere un seme in un terreno molto fertile.

Aiuto già abbiamo cominciato a riceverne, grazie alle disponibilità di alcuni vivai amici che ci regalano piante con piccoli difetti, impossibili da vendere ma ancora perfette per abbellire il nostro giardino.
Ma se arrivasse anche il tuo contributo, Green Farm potrebbe davvero crescere. E dare frutti.

PER SOSTENERE IL PROGETTO GREENFARM CONTATTA IL PICCOLO RIFUGIO: 042152583, UFFICIOSTAMPA@PICCOLORIFUGIO.IT

Da parte nostra continuiamo a pensare in grande: Green Farm è il punto di partenza per obiettivi più importanti: dalla collaborazione con l'Anffas di San Donà fino al sogno di realizzare una fattoria sociale che favorisca l'inserimento dei nostri ragazzi dando loro lavoro e attività continua e poi...tanto altro. Ma lasciamo fare al tempo.. e alla collaborazione che ci darete.

 

Commenti:
mercoledì 2 novembre 2016
Bella iniziativa ragazze impegnati nel lavoro all aria aperta questi ragazzi vi daranno tanti soddisfazioni buon lavoro
venerdì 28 ottobre 2016
bravi tutti noi dobbiamo tornare a lavorare la terra
mercoledì 26 ottobre 2016
OTTIMA OPORTUNITA' RENDERSI UTILI E' LA CARICA PER TUTTI UOMINI E DONNE... PORTARE FRUTTO POI FA ANCORA PIU' BENE AL CUORE
mercoledì 26 ottobre 2016
OTTIMA OPORTUNITA' RENDERSI UTILI E' LA CARICA PER TUTTI UOMINI E DONNE... PORTARE FUTTO POI FA ANCORA PIU' BENE AL CUORE

Commenta questa news: