Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > Il corpo si rilassa, le emozioni emergono -. Shiatsu al Piccolo Rifugio di Verona con Vannia Begnini
Il corpo si rilassa, le emozioni emergono -. Shiatsu al Piccolo Rifugio di Verona con Vannia Begnini
(0) Commenti

venerdì 7 dicembre 2018

Al Piccolo Rifugio di Verona abbiamo pensato ad un nuovo modo per far star bene i nostri ospiti: lo shiatsu.
Ogni venerdì Vannia Begnini, operatrice diplomata della Scuola Internazionale di Shiatsu di Verona, viene ad offrire sedute di shiatsu alle donne e agli uomini del Piccolo Rifugio, per un impegno di volontariato organizzato dalla sua Scuola.

"Ogni venerdì vengo qui con gioia, e sono accolta come se venissi da sempre: un sorriso non manca mai", racconta Vannia.

Per lei è un'occasione di crescita professionale. "La posizione con cui si pratica lo shiatsu con le persone con disabilità - spiega Vannia- spesso è diversa da quella standard: è il nostro corpo, di operatori, che deve adattarsi ai loro bisogni, trovando una strategia diversa. Inoltre, sto anche imparando nuove modalità di comunicazione". Tutto serve perché pian pianino i muscoli di chi riceve il trattamento shiatsu, inizialmente contratti, si rilassino e possano meglio ricevere l'effetto del lavoro dell'operatore shiatsu.

Accanto alla crescita professionale, l'arricchimento umano.

"Venire qui è stata un'occasione per chiedermi chi davvero sono le persone disabili: secondo me dove ci sono accoglienza ed amore, non c'è disabilità".

Assieme a Vannia, per un periodo ha regalato shiatsu al Piccolo Rifugio anche Dalia Montolli. Ad entrambe il nostro più grande ringraziamento.

Commenti:
Commenta questa news: