Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > San Dona' - Due giorni a Fico per Bernardetta, Paola, Carla, Daniela e Antonella
San Dona' - Due giorni a Fico per Bernardetta, Paola, Carla, Daniela e Antonella
(0) Commenti

mercoledì 29 maggio 2019

Tutto comincia a inizio primavera, in una delle "riunioni della casa" in cui tutti gli ospiti del Piccolo Rifugio di San Donà si incontrano insieme per discutere di come vanno le cose e programmare le attività future.
In questo incontro, come fanno spesso, l'equipe educativa del Piccolo Rifugio prova a chiedere a ciascuno e ciascuna ospite i propri desideri.

Si cerca di fare il possibile per realizzare molti di questi desideri: c'è chi sogna una giornata al mare, o in montagna, chi anche soltanto un giro in treno -quest'ultimo era il desiderio di Monia, che purtroppo non abbiamo fatto in tempo ad avverare.

Ci sono poi desideri a cui fa male dover dire di no: ad esempio se una persona in carrozzina chiede di poter visitare luoghi che le barriere architettoniche rendono irraggiungibili.

Si prova anche ad aiutare le donne e gli uomini con disabilità a formulare desideri che ancora non conoscono, sulla base dei loro interessi e passioni. Ad esempio, a tanti piace mangiare, e a tanti piace viaggiare. E allora, hanno proposto le educatrici, che ne direste di un weekend in un posto dove il buon cibo è re, in una bella città non troppo lontana da San Donà?
Proposta accettata, che entra nella lista dei desideri.


Cosa ha permesso di avverarla?
La generosità di una donna che un giorno, inattesa, ha suonato al campanello del Piccolo Rifugio e ha consegnato una busta. Con dentro una generosa offerta.
Anche grazie a lei Bernardetta, Paola, Carla, Daniela e Antonella hanno potuto vivere due giorni a Fico Eataly World, a Bologna, il 25 e 26 maggio. Con loro, le educatrici Susanna, Francesca e Ilaria e l'operatrice Olimbi.

san dona a fico5

Due giorni alla scoperta del mondo del buon cibo e delle sue fonti. Ad esempio, cimentandosi nei laboratori: qualcuna di loro ha imparato a creare un sorbetto; qualcuna ha scelto il laboratorio di lecca lecca. Qui, sotto la guida degli esperti, anche chi nel gruppo è obbligata alla carrozzina e ci vede proprio poco ha provato la soddisfazione di preparare un lecca lecca. Anzi, tutti insieme ne hanno preparato così tanti che il giorno dopo, di ritorno a San Donà, Bernardetta, Paola, Carla, Daniela e Antonella hanno potuto offrirne a tutti gli altri uomini e donne del Piccolo Rifugio.

san dona a fico4

Se vuoi anche tu permettere alle donne ed agli uomini con disabilità di avverare i loro desideri, puoi bussare alla porta del Piccolo Rifugio, oppure aiutarci con un versamento su conto corrente bancario o postale

san dona a fico2

Commenti:
Commenta questa news: