Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > Scegli un nostro disegno, diventera' una maglietta - Bombis Lab al Piccolo Rifugio
Scegli un nostro disegno, diventera' una maglietta - Bombis Lab al Piccolo Rifugio
(0) Commenti

giovedì 30 gennaio 2020

Un collage di disegni realizzati da 22 donne e uomini con disabilità del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto sul tema del rispetto della natura diventerà una maglietta in edizione limitata.

Gran finale del progetto sarà mercoledì 18 marzo alle 19 allo Stile di Guida: donne e uomini del Piccolo Rifugio presenteranno la loro maglietta. Il 30% del ricavato della vendita di ogni maglietta andrà al Piccolo Rifugio, e si trasformerà in un corso di arteterapia con un operatore specializzato: per permettere alle persone con disabilità di dare forma e colore alle loro emozioni, e di vivere la soddisfazione di creare bellezza.

Il Piccolo Rifugio ha realizzato quattro diversi collage, intitolati "Cuore fa rima con fiore", "Gocce d'amore", "Pensa verde" e "Un mare di blu", frutto di 3 pomeriggi d'autunno dedicati all'arte.

bombis pf

Per scegliere quale dei 4 diverrà maglietta, sono aperte fino a mercoledì 5 le votazioni sulle pagine Facebook degli organizzatori del progetto: "Abbigliamento donna Stile di Guida". di San Martino di Colle Umberto, e "La sognivendola", cartoleria a Cordignano.

Si può votare anche via whatsapp al 3491469765 o direttamente nei negozi.

VOTA LA MAGLIETTA

bombislab3a

Sono state Manua Maier e Valentina Gava, le titolari dei due negozi, a proporre al Piccolo Rifugio il progetto, chiamato "Bombis Lab - Piccoli gesti per la salvaguardia dell'ambiente", nato dal desiderio di sviluppare collaborazione tra micro imprese ed enti del Terzo Settore che operano nel medesimo territorio.

Al progetto collabora anche l'associazione Lucia Schiavinato.

 

Commenti:
Commenta questa news: