Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > Vittorio Veneto – La nostra vita, la nostra autonomia
Vittorio Veneto – La nostra vita, la nostra autonomia
(1) Commenti

mercoledì 20 ottobre 2010

Cinque donne condividono un appartamento. Ciascuna ha i suoi impegni e ha scelto i suoi hobby. Ma ciascuna si prende anche la responsabilità di collaborare alla gestione della casa, dalla spesa alle pulizie. Ci sono i turni, ci si mette d'accordo. E c'è un appuntamento fisso per tutti: alla sera si cena tutte assieme, ed è il momento migliore per l'incontro, per il confronto.
Questa è la vita quotidiana del Gruppo Appartamento, l'ultimo progetto avviato dal Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto. E' un appartamento ricavato, dopo i grandi lavori, al fianco di Casa Flavia. Dal 1 gennaio 2010 ci vivono insieme Cristina, Serena, Denise, Simona. Il 5 giugno s'è aggiunta Fulvia, che si sta inserendo bene nella routine dell'"Appartamento Piccolo Rifugio".
In tutto, cinque persone con disabilità che hanno la possibilità di vivere una vita più autonoma rispetto a quella della comunità, e che in questo modo imparano a rendersi più indipendenti. E gustano la soddisfazione di sapersela cavare da sole. Ciascuna secondo il suo percorso.

In completa autonomia, ad esempio, la mattina si alzano e si preparano la colazione, fino al momento di uscire per gli impegni quotidiani.
Simona lavora part time, ogni giorno fino all'ora di pranzo, presso una ditta privata, ormai da 9 anni.
Da tre anni lavora, in zona industriale a Vittorio Veneto, anche Serena. Al termine sale in pullman e torna al Piccolo Rifugio per pranzo. Glielo hanno preparato, e lo condividono con lei, Fulvia, che svolge un tirocinio lavorativo per tre giorni alla settimana,e Cristina, da maggio 2010 assunta con contratto part time da una cooperativa, e quindi non più semplicemente tirocinante.
S'appresta a sperimentare l'esperienza del lavoro anche Denise: attualmente invece ogni giorno sale in bici diretta al centro diurno "L'incontro".

Dopo pranzo, e sistemata la cucina, tempo libero.
Alle 16, nei giorni feriali, o la mattina per sabato e domenica, arrivano le operatrici: oltre alla coordinatrice Elisa al Gruppo Appartamento lavorano anche Rita, Lisa e Roberta. Con loro, il lunedì pomeriggio è dedicato a fare la spesa, mentre ogni due mercoledì ci si ritrova per la riunione della casa: tutto procede bene? C'è qualche problema? Avete delle proposte? C'è qualcosa da cambiare?

Spazio poi al tempo libero. "Serena, Cristina e Simona - spiega la coordinatrice - sono iscritte ad un corso di aqua gym, mentre Denise, nella stessa struttura, è iscritta in palestra. E non ci vanno per forza con gli stessi orari: è questo anche un modo per permettere alle ragazze di frequentare e conoscere gente diversa. Poi Serena, Denise e Cristina sono impegnate ogni sabato pomeriggio con la compagnia teatrale Macedonia, Serena e Denise partecipano al corso di aikido al Piccolo Rifugio, Fulvia e Simona si sono iscritte all'Università per la formazione continua Pinto di Vittorio Veneto e cominciano un corso di pittura su stoffa. Ci sono poi anche altre iniziative e soprattutto, chi può, mantiene i rapporti con i familiari".

Arriva l'ora di cena, che si prepara e si consuma rigorosamente tutti assieme, con la supervisione dell'operatrice. "Poi - prosegue Elisa - si decide cosa guardare alla televisione. Però una sera a settimana la televisione rimane spenta e si fa qualcos'altro: un gioco di società o la lettura del quotidiano.
Nel fine settimana, come per tutti, anche al Gruppo Appartamento spazio per il riposo, le pulizie, la messa e le uscite, a volta assieme ai volontari dell'associazione Lucia Schiavinato, spesso in collaborazione con le comunità dei Piccoli Rifugi di Vittorio Veneto o Ponte della Priula: cinema, passeggiate, shopping, partecipazione ad eventi... decidendo insieme.

Qui sotto alcune immagini dell'Appartamento Piccolo Rifugio.

 

Commenti:
domenica 24 ottobre 2010
Complimenti e continuate così. Saluti Cecilia di San donà di Piave

Commenta questa news: