Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > “Il Cantiere” dell'innovazione al Piccolo Rifugio di San Dona'
(0) Commenti

mercoledì 5 maggio 2021

COMUNICATO STAMPA

Per persone con disabilità con bisogni diversi dai servizi standard, un servizio innovativo voluto dalla Fondazione Piccolo Rifugio in collaborazione con la Ulss 4

"Il Cantiere" dell'innovazione al Piccolo Rifugio di San Donà

Orto, giardinaggio, cucina, attività fisica e arte terapia per 6 uomini e donne tra i 20 e i 50 anni


SAN DONA' DI PIAVE - Sei uomini e donne con disabilità tra i 20 e i 50 anni, di San Donà e dintorni, non trovavano un posto per loro. Né i centri diurni né le comunità alloggio, cioè i servizi più diffusi, erano la risposta ai loro bisogni. Ma ovviamente neanche passare intere giornate a casa.
La soluzione? "Il Cantiere", progetto della Fondazione Piccolo Rifugio e della Ulss 4 dedicato proprio a chi ha fragilità e capacità che necessitano di risposte diverse dalle proposte standard.

"Il Cantiere" ha sede al Piccolo Rifugio di San Donà: i 6 protagonisti lo frequentano per cinque giorni alla settimana, per poi fare ritorno in famiglia. L'equipe educativa studia per loro laboratori e attività che puntano ad aumentare l'autonomia, stimolare le capacità di stare insieme e di fare insieme, ma anche il controllo dell'ansia e dell'emotività.

cucina

Attualmente i 6 del Cantiere si dedicano a 4 attività.
1. Orto e giardinaggio: curare il verde del Piccolo Rifugio serve a mettere alla prova le proprie capacità pratiche, imparare a collaborare e provare la soddisfazione di veder... fiorire i risultati del proprio lavoro
2. Cucina: un giorno alla settimana è dedicato al laboratorio, in cui ognuno, sviluppando la propria manualità, prepara una ricetta da portare poi a casa dalla famiglia. Con risultati golosi, come hanno dimostrato recenti Storie su Instagram del Piccolo Rifugio. I sei del Cantiere si preparano anche il pranzo quotidiano: un'opportunità per far emergere i loro gusti, desideri e talenti
3. Attività fisica: ginnastica dolce o a ritmo di musica nella stagione fredda, passeggiate dalla primavera: non solo per la postura, ma anche perché fa bene all'umore
4. Arte terapia: i sei del Cantiere dipingono acquerelli accompagnati dalla musica: non è un mero svago ma, grazie alla guida dell'equipe educativa, un'occasione per esprimere con i colori le proprie emozioni, perfino la propria visione di sé .

cucina3b

"Il Cantiere" è l'erede di Green Farm, sperimentazione, sostenuta dalla Regione Veneto, avviata dalla Fondazione Piccolo Rifugio nel 2016: ha coinvolto persone con disabilità anzitutto nella cura di orti e giardino del Piccolo Rifugio ed ha partecipato anche al progetto delle scuole di San Donà Ortinvista. In tutto 15, in 5 anni, le persone che hanno partecipato a Green Farm prima e Il Cantiere poi.

artesteineriana3

 

Commenti:
Commenta questa news:

» Archivio » Cerca » Tags


Cerca tra le news: